inserisci una o più parole da cercare nel sito
ricerca avanzata - azzera

Non sempre la nascita di figli dal nuovo partner comporta la modifica delle condizioni di mantenimento - Tribunale di Isernia, decreto 25 maggio 2023

Si ringrazia l'Avvocata Giuseppina Cennamo, storica fondatrice dell'Osservatorio, nonchè membro dell'Esecutivo Nazionale ONDIF e Presidente della Sezione Ondif di Campobasso per la segnalazione dell'interessante provvedimento

Giovedì, 8 Giugno 2023
Giurisprudenza | Minori | Mantenimento dei figli | Convivenze | Merito Sezione Ondif di Campobasso
Tribunale di Isernia, decreto 25 maggio 2023 - Pres. Caroppoli, Giud. Est. Cobianchi Bellisari per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Il nuovo legame dell'obbligato e la conseguente nascita di un altro figlio non costituiscono sempre cause giustificative della modifica dell'assegno di mantenimento a favore del minore nato dalla precedente relazione quando rimanga indimostrato il depauperamento delle sostanze dell'obbligato stesso.

 

Figli – Mantenimento – Convivenza more uxorio -  Costituzione di una nuova famiglia - Riduzione dell’assegno di mantenimento – Non sussiste - Rif. Leg. art. 337 quinquies cod. civ

autore: Cianciolo Valeria