inserisci una o più parole da cercare nel sito
ricerca avanzata - azzera

No all'affidamento condiviso se il padre si disinteressa in modo prolungato della vita del figlio minore - Tribunale di Livorno, Sent., 3 maggio 2024


Si ringrazia l’Avv. Cecilia Gradassi, Pres. Ondif sez. Livorno, per la segnalazione del provvedimento

Lunedì, 6 Maggio 2024
Giurisprudenza | Merito | Affidamento dei figli | Mantenimento dei figli Sezione Ondif di Livorno
Tribunale di Livorno, Sent., 3 maggio 2024; Pre. G. Marinai, Rel. Cons. N. Marino per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Laddove si impossibile che i figli minori restino affidati ad entrambi i genitori, deve essere disposto il regime dell’affido esclusivo, in termini rafforzati, in quanto istituto più idoneo a salvaguardare gli interessi del minore, avuto riguardo ai comportamenti del padre, risultante dagli atti, al disinteresse del medesimo rispetto alle esigenze del bambino, così come alla totale omissione di ogni forma di mantenimento (non smentito, nel caso di specie, dal comportamento processuale dello stesso rimasto contumace).


Affidamento dei figli – Affidamento esclusivo – Mantenimento dei figli; Rif. Leg. Art. 337-ter c.c.

autore: Ferrandi Francesca