inserisci una o più parole da cercare nel sito
ricerca avanzata - azzera

Affidamento paritario e mantenimento diretto per un'effettiva bigenitorialità . Tribunale di Alessandria, 31 maggio 2022

La separazione personale dei coniugi con prole con applicazione di un regime paritario di affidamento, pur tenendo conto degli impegni scolastici e ludico-sportivi del figlio, consente di prevedere un mantenimento diretto del figlio e l’assegnazione della casa in funzione della modesta differenza reddituale fra le parti. (CF)

Separazione – provvedimenti provvisori presidenziali – ascolto del minore – affidamento paritario – mantenimento diretto

Rif. Leg.: art. 708 cpc

Mercoledì, 15 Giugno 2022
Giurisprudenza | Genitorialità | Affidamento dei figli | Merito Sezione Ondif di Alessandria
Trib. Alessandria, Est. Morozzo, 31.05.22 per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In sede di udienza presidenziale, esperito l’ascolto del minore e l’audizione delle parti, le diverse richieste di queste ultime possono trovare una sintesi che consenta un affidamento paritario ed un mantenimento diretto del figlio, tanto più che la validità di siffatto schema e regime provvisorio può trovare il conforto dell’adesione delle parti nel corso del giudizio.
Il Presidente ha previsto fine settimana lunghi alternati e due pernottamenti infrasettimanali a testa, da concordarsi fra le parti.

 

* Si ringrazia l’Avv. Barbara Girotto, responsabile ONDIF regione Liguria

 

autore: Fossati Cesare