Nullo il testamento se vi è anche una sola parola di mano diversa dal testatore  - Tribunale Alessandria, sent., 21 luglio 2021

Nullo il testamento se vi è anche una sola parola di mano diversa dal testatore - Tribunale Alessandria, sent., 21 luglio 2021

martedì, 28 dicembre 2021
Giurisprudenza | Merito | Successioni
Sezione Ondif di Alessandria
Tribunale Alessandria, sent., 21 luglio 2021 –  Pres. Marozzo, Giud. Rel. Bonci per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

L'art. 602 c.c. prevede l'autografia, quale requisito di validità del testamento olografo. Tale norma è chiaramente finalizzata a garantire la libera determinazione del testatore e quindi ad evitare ingerenze esterne che possano incidere, in tutto o in parte, sulla autonoma formazione e manifestazione della volontà di disporre del testatore medesimo, talché un eventuale intervento di un terzo all'atto della redazione della scheda testamentaria mediante l'inserimento anche di una sola parola di mano diversa dal testatore comporterebbe l'effetto di escludere l'olografia con conseguente nullità del testamento, ferma la necessità di distinguere tra la dichiarazione di ultima volontà e il documento cartaceo sul quale essa è vergata, di tal che il requisito dell'olografia è rispettato quando la disposizione di ultima volontà sia stata interamente scritta di pugno dal testatore e da lui sottoscritta, pur se il documento cartaceo che la reca contenga scritti di mano aliena in una parte diversa da quella occupata dalla disposizione testamentaria. (Nel caso di specie, non solo il testo non olografo formava parte integrante della dichiarazione di ultima volontà, essendo finalizzato a precisare l'identità del sostituto, ma era anche - spazialmente - collocato all'interno di detta dichiarazione, prima della firma del de cuius, il quale deve aver interrotto la redazione del testamento al fine di consentire al terzo di inserire il testo non olografo, per poi proseguire apponendo la propria firma.).

Testamento olografo – autografia – nullità del testamento - olografia - Rif. Leg. art. 602 cod. civ.

 

Focus on