Violenza sessuale consumata durante la dissoluzione del rapporto coniugale - Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 15 ottobre 2021, n. 37530

Violenza sessuale consumata durante la dissoluzione del rapporto coniugale - Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 15 ottobre 2021, n. 37530

Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 15 ottobre 2021, n. 37530; Pres. Dovere, Rel. Cons. Esposito per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In tema di violenza sessuale, ai fini del riconoscimento della diminuente per i casi di minore gravità di cui all’art. 609-bis, ultimo comma, c.p., deve farsi riferimento ad una valutazione globale del fatto, nella quale assumono rilievo i mezzi, le modalità esecutive, il grado di coartazione esercitato sulla vittima, le condizioni fisiche e psicologiche di quest'ultima, anche in relazione all'età, mentre per il diniego della stessa attenuante è sufficiente la presenza anche di un solo elemento di conclamata gravità.


Diritto penale della famiglia – Violenza sessuale - Delitti contro la persona; Rif. Leg. Art. 609-bis c.p.

Focus on