Validi gli accordi fra le parti in tema di affidamento del minore riconosciuto se conformi all'interesse dello stesso - Tribunale Como, Sent., 26 luglio 2021

Validi gli accordi fra le parti in tema di affidamento del minore riconosciuto se conformi all'interesse dello stesso - Tribunale Como, Sent., 26 luglio 2021

venerdì, 20 agosto 2021
Giurisprudenza | Merito | Filiazione | Riconoscimento / Disconoscimento
Tribunale di Como
Tribunale Como, Sent., 26 luglio 2021 - Pres. Sommazzi; Giud. est. Troina per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Provato il rapporto di filiazione, sono validi gli accordi fra le parti relativi all’affidamento condiviso della prole minore, al collocamento prevalente presso la madre ed al calendario ordinario di visite e delle festività tutte concordemente richiesti secondo tempi e modalità graduali in ragione della tenera età, se questi non si palesano contrari ai principi normativi in materia di filiazione ed a norme imperative e soddisfano l'interesse del minore di mantenere un rapporto stabile e continuativo con entrambi i genitori al fine di un sano e sereno sviluppo psicofisico, secondo un comune progetto educativo condiviso dagli stessi.  

Filiazione - Riconoscimento di paternità (azione di) - prova - Consulenza tecnica - Rif. Leg. artt. 269, 273 cod.civ.

Focus on