Cass. Civ., Sez. VI, 17 maggio 2017, n. 12333 di Valeria Cianciolo

Cass. Civ., Sez. VI, 17 maggio 2017, n. 12333 di Valeria Cianciolo

venerdì, 24 agosto 2018
Dottrina | Diritto penale della famiglia
sezione di Bologna
apri il documento allegato apri il documento allegato

La violenza domestica subita da una donna marocchina ad opera del marito costituisce un trattamento degradante ai sensi dell'art. 14 del D.Lgs. 19 novembre 2007, n. 251 e può giustificare il riconoscimento della protezione sussidiaria se si dimostra che le Autorità Marocchine non sono in grado di offrire adeguata protezione.

Focus on