Addebito della separazione - Cass. sez. I, 20 settembre 2007, n. 19450

Addebito della separazione - Cass. sez. I, 20 settembre 2007, n. 19450

giovedì, 20 settembre 2007
Giurisprudenza | Addebito della separazione | Legittimità

Per l'addebito della separazione occorre soltanto che le violazioni dei doveri coniugali abbiano incidenza causale sulla intollerabilità della convivenza

La valutazione di addebito deve passare attraverso la verifica che i comportamenti, sempre che assunti dal coniuge in piena coscienza e volontà, e contrari ai doveri fondamentali del matrimonio, pur se spiegabili con la storia personale del coniuge stesso, abbiano una incidenza causale diretta nel determinare una condizione di oggettiva intollerabilità della convivenza" (cfr. Cass. 12383.05).

Focus on