Gli obblighi di garanzia gravanti sui genitori - Cass. Pen., Sez. I, Sent., 09 novembre 2022, n. 42507

Gli obblighi di garanzia gravanti sui genitori - Cass. Pen., Sez. I, Sent., 09 novembre 2022, n. 42507

Cass. Pen., Sez. I, Sent., 09 novembre 2022, n. 42507; Pres. Bricchetti, Rel. Cons. Mancuso per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In tema di obbligo di impedire l'evento ex art. 40 c.p., comma 2, che la norma che fa carico ai genitori di evitare che la prole procreata dai figli minori venga a morte è costituita dall’art. 2048 c.c., che prevede la responsabilità dei genitori per i danni compiuti dai figli minori con l'unico limite del non aver potuto impedire l'evento. In tal caso, però, perchè sia possibile ravvisare la responsabilità penale dei genitori è necessaria la sussistenza anche dei seguenti ulteriori elementi: 1) conoscenza o riconoscibilità della situazione di pericolo; 2) conoscenza o riconoscibilità dell'azione doverosa; 3) conoscenza o riconoscibilità dei mezzi necessari al raggiungimento del fine; 4) possibilità oggettiva di agire. Inoltre, la posizione di garanzia verso i propri figli, costituita dall’art. 147 c.c., in capo al genitore, comporta l'obbligo per costui di tutelare la vita, l'incolumità e la moralità sessuale dei minorenni contro altrui aggressioni e contro eventi naturali. (FF)



Diritto penale della famiglia – Responsabilità genitoriale; Rif. Leg. Artt. 147 e 2048 c.c.