L'esenzione ex art. 19 della L. n. 74 del 1987 si applica anche in caso di cessione di quote societarie - Cass. Civ., Sez. VI - 5, ord. 7 settembre 2022, n. 26363

L'esenzione ex art. 19 della L. n. 74 del 1987 si applica anche in caso di cessione di quote societarie - Cass. Civ., Sez. VI - 5, ord. 7 settembre 2022, n. 26363

Qualora in sede di separazione personale sia stato concluso un accordo patrimoniale tra i coniugi che preveda la cessione di quote societarie, astrattamente generatrice di plusvalenza assoggettabile a tassazione separata, si applica l'esenzione prevista dall'art. 19 della L. n. 74 del 1987, poiché la norma non opera alcuna distinzione tra atti aventi ad oggetto beni immobili e atti riferiti a beni mobili e si riferisce a tutti gli atti e a tutte convenzioni che i coniugi pongono in essere per regolare, sotto il controllo del giudice, i loro rapporti patrimoniali conseguenti allo scioglimento del matrimonio o alla separazione personale. (VC)



Regime fiscale della famiglia - Separazione - Quota di partecipazione sociale – Trasferimento – Tributi indiretti – Rif. Leg. art. 19 della Legge 6 marzo 1987 n. 74