L’orientamento sessuale non può costituire un motivo per rifiutare di stipulare un contratto con un lavoratore autonomo - Conclusioni dell’Avvocato generale Ćapeta, 8 settembre 2022, causa C 356/21

L’orientamento sessuale non può costituire un motivo per rifiutare di stipulare un contratto con un lavoratore autonomo - Conclusioni dell’Avvocato generale Ćapeta, 8 settembre 2022, causa C 356/21

martedì, 13 settembre 2022
Giurisprudenza | Sessualità | Diritto internazionale | CEDU
Conclusioni dell’Avvocato generale Ćapeta, 8 settembre 2022, causa C 356/21 per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

La libertà di scelta della parte contraente non può essere invocata per giustificare una discriminazione fondata sull’orientamento sessuale. (FF)

 

Parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro – Direttiva 2000/78/CE – Articolo 3 – Divieto di qualsiasi discriminazione fondata sull’orientamento sessuale – Lavoratore autonomo – Rifiuto di rinnovare un contratto; Rif. Leg. Direttiva 2000/78/CE