Perseguibili d’ufficio le ipotesi di reato previste dall’art. 570-bis cod. pen. - Cass. Pen., Sez. VI, sent. 23 giugno 2022 n. 24235

Perseguibili d’ufficio le ipotesi di reato previste dall’art. 570-bis cod. pen. - Cass. Pen., Sez. VI, sent. 23 giugno 2022 n. 24235

In tema di reati contro la famiglia, il delitto di omesso versamento dell'assegno periodico per il mantenimento dei figli di cui all'art. 570-bis cod. pen. è procedibile d'ufficio, in quanto è rimasto immutato il regime della procedibilità previsto per il delitto di cui all'art. 12-sexies, legge 1 dicembre 1970, n. 898, richiamato dall'art. 3 legge 8 febbraio 2006, n. 54, la cui abrogazione è stata meramente formale, con trasposizione della relativa ipotesi criminosa nella nuova norma codicistica. (VC)


 
Reati contro la famiglia - Delitti contro l'assistenza familiare - Violazione degli obblighi di assistenza familiare – Procedibilità d'ufficio - Sussistenza – Ragioni - Rif. Leg. art. 570-bis cod. pen.; art. 12- sexies Legge 1 dicembre 1970 n. 898

Focus on