Assegno divorzile: ai fini della determinazione della capacità economica dell'obbligato rileva anche la pensione di inabilità al lavoro - Cass. Civ., Sez. VI - 1, Ord., 16 dicembre 2021, n. 40387

Assegno divorzile: ai fini della determinazione della capacità economica dell'obbligato rileva anche la pensione di inabilità al lavoro - Cass. Civ., Sez. VI - 1, Ord., 16 dicembre 2021, n. 40387

Nel caso di specie, è stato riconosciuto l'apporto dato nel passato dalla moglie per sostenere il coniuge nelle sopravvenute deteriori condizioni fisiche, in esito al sofferto infortunio sul lavoro, valorizzando il sacrificio sopportato dalla donna, avvocato, con diminuita sua attitudine al lavoro al fine di attendere alle esigenze del primo nella finalità compensativo-perequativa che pure entra a comporre l'assegno divorzile, nella pluralità di funzioni dal medesimo svolta, secondo quanto stabilito dalle Sezioni Unite del 2018.


Francesca Ferrandi

Focus on