Mamma in discoteca e bimbi soli in macchina: è abbandono di incapaci - Cass. Pen., Sez. V, sent. 2 dicembre 2021 n. 44657

Mamma in discoteca e bimbi soli in macchina: è abbandono di incapaci - Cass. Pen., Sez. V, sent. 2 dicembre 2021 n. 44657

Cass. Pen., Sez. V, sent. 2 dicembre 2021 n. 44657  - Pres. Palla, Cons. Rel. Stanislao per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

L'elemento oggettivo del reato di abbandono di persone minori o incapaci, di cui all'art. 591 cod. pen., è integrato da qualsiasi condotta, attiva od omissiva, contrastante con il dovere giuridico di cura (o di custodia), gravante sul soggetto agente, da cui derivi uno stato di pericolo, anche meramente potenziale, per la vita o l'incolumità del soggetto passivo. (Fattispecie nella quale la Corte ha ritenuto sussistente il reato con riguardo alla condotta della madre che, recandosi in discoteca, aveva lasciato i figli minori in macchina).
Abbandono di incapaci - Rif. Leg. art. 591 cod. pen.

Focus on