Il testamento olografo può contenere un riconoscimento di debito - Corte d'Appello Torino, Sent., 5 luglio 2021

Il testamento olografo può contenere un riconoscimento di debito - Corte d'Appello Torino, Sent., 5 luglio 2021

lunedì, 22 novembre 2021
Giurisprudenza | Merito | Successioni
Sezione Ondif di Torino
Corte d'Appello Torino, Sent., 5 luglio 2021 – Pres. Grosso, Cons. Rel. Rossi per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Il testamento olografo può contenere un riconoscimento di debito da parte del testatore; in tal caso la detta disposizione va interpretata autonomamente dalle altre disposizioni testamentarie e deve essere sganciata dalle stesse, con possibilità di azionarla autonomamente anche prima del decesso del testatore che si è riconosciuto debitore. La disposizione de qua costituisce, infatti, un contenuto atipico del testamento, avente natura di dichiarazione di scienza a contenuto patrimoniale, secondo lo schema negoziale dell'art. 1988 c.c. Tale qualificazione, da un lato, non esclude la validità ed efficacia ante mortem della disposizione e, dall'altro, soggiace alle normali regole in tema di riconoscimento del debito ai sensi dell'art. 1988 c.c. in punto esistenza concreta della pretesa.


Riconoscimento di debito - contenuto atipico del testamento - Rif. Leg.  art. 602, 626, 1988 cod. civ.

Focus on