Agevolazioni fiscali: genitore contribuente e sostenimento dell'esborso nell'interesse del figlio a carico - Cass. Civ., Sez. V, Ord., 15 novembre 2021, n. 34186

Agevolazioni fiscali: genitore contribuente e sostenimento dell'esborso nell'interesse del figlio a carico - Cass. Civ., Sez. V, Ord., 15 novembre 2021, n. 34186

Cass. Civ., Sez. V, Ord., 15 novembre 2021, n. 34186; Pres. Crucitti, Rel. Cons. D’Aquino per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In tema di IRPEF, poiché il rinvio dell'art. 15 (già 13-bis), comma 2, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, all'art. 12 dello stesso decreto è limitato all'individuazione delle persone nel cui interesse le spese parzialmente detraibili sono state sostenute dal contribuente, la legittimazione alla detrazione ai sensi dello stesso art. 15, comma 2, spetta al genitore contribuente che abbia effettivamente sostenuto l'esborso nell'interesse del figlio a carico, mentre non rileva che tale genitore sia lo stesso che, nell'ambito della libera ripartizione della deduzione per figli a carico di cui al cit. art. 12, si sia avvalso, in tutto o in parte, anche della deducibilità per oneri di famiglia.


Regime fiscale della famiglia - Agevolazioni fiscali; Rif. Leg. D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR).

 

 

Focus on