Danni subiti durante lo svolgimento dell'orario scolastico e inadempimento dell'obbligo di sorveglianza da parte della scuola - Cass. Civ. Sez. VI - 3, Ord., 08 novembre 2021, n. 32377

Danni subiti durante lo svolgimento dell'orario scolastico e inadempimento dell'obbligo di sorveglianza da parte della scuola - Cass. Civ. Sez. VI - 3, Ord., 08 novembre 2021, n. 32377

mercoledì, 10 novembre 2021
Giurisprudenza | Legittimità | Responsabilità civile | Scuola
Cass. Civ. Sez. VI - 3, Ord., 08 novembre 2021, n. 32377; Pres. Scoditti, Rel. Cons. Gorgoni per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

L'ammissione dell'allievo a scuola determina l'instaurazione di un vincolo negoziale dal quale sorge, a carico dell'istituto, l'obbligazione di vigilare sulla sicurezza e l'incolumità dell'allievo nel tempo in cui questi fruisce della prestazione scolastica e, quindi, di predisporre gli accorgimenti necessari affinchè non venga arrecato danno agli alunni in relazione alle circostanze del caso concreto: da quelle ordinarie, tra le quali l'età degli alunni, che impone una vigilanza crescente con la diminuzione dell'età anagrafica; a quelle eccezionali, che implicano la prevedibilità di pericoli derivanti dalle cose e da persone, anche estranee alla scuola e non conosciute dalla direzione didattica, ma autorizzate a circolare liberamente per il compimento della loro attività.


Responsabilità civile - Genitori, tutori, precettori e maestri d'arte - Scuola; Rif. Leg. Artt. 1218 e. 2048 c.c.