Termine breve per il ricorso di legittimità in materia di adozioni. Cass. Civ., Sez. I, Ord., 11 ottobre 2021 n. 27548

Termine breve per il ricorso di legittimità in materia di adozioni. Cass. Civ., Sez. I, Ord., 11 ottobre 2021 n. 27548

Cassazione 11.10.21 n. 27548 massima per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi
Corte di Cassazione, Sez. I, Est. Meloni, Ordinanza 11.10.21 n. 27548 per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Ai sensi del comma 2 dell'art. 17 Legge 4.05.1983 n. 184 la sentenza emessa nell'ambito del procedimento di opposizione alla dichiarazione di adottabilità di minore è sì ricorribile in Cassazione, ma nel termine di 30 giorni dalla notificazione, che avviene d'ufficio da paerte della cancelleria al PM ed alle parti, secondo quanto previsto dal comma 1 della medesima norma.

Il termine breve si giustifica per la qualità di legge speciale della normativa sulle adozioni che esclude l'applicabilità della norma generale dell'art. 133 c.p.c. secondo la quale la comunicazione non è idonea a far decorrere i termini per le impugnazioni.

La comunicazione ben può avvenire per via telematica, tenuto anche conto del principio acceleratorio sotteso alla disciplina in esame, che risponde all'esigenza di dare la più celere definizione all'asseto relativo allo status del minore.





Rif. Leg.: art. 17 Legge 4.05.1983 n. 184 - art. 133 c.p.c.

Focus on