Non incombe sui congiunti del defunto l’obbligo di comunicazione del decesso all'INPS - Cass. Pen., Sez. VI, Sent., 09 agosto 2021, n. 31210

Non incombe sui congiunti del defunto l’obbligo di comunicazione del decesso all'INPS - Cass. Pen., Sez. VI, Sent., 09 agosto 2021, n. 31210

Cass. Pen., Sez. VI, Sent., 09 agosto 2021, n. 31210; Pres. Costanzo, Rel. Cons. Giordano per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

L'unico incombente informativo posto a carico dei congiunti (o della persona convivente) del defunto consiste nella comunicazione dell'evento, entro ventiquattro ore, all'Ufficio Anagrafe del Comune, come previsto dal D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396, art. 72, dovendo a ciò conseguire da parte degli enti a ciò preposti (Comune e, sulla base del Casellario delle pensioni, INPS) l'eventuale ulteriore comunicazione agli altri enti che risultassero erogatori di trattamenti pensionistici in favore del defunto.


Diritto penale della famiglia – Oneri di comunicazione all’INPS – Decesso congiunto; Rif. Leg. Art. 316-ter c.p., D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396, art. 72

Focus on