INPS circolare n. 109 del 15.07.2021 - Sulla disciplina in materia di recupero dei crediti vantati nei confronti dell’autore di un delitto di omicidio del partner

INPS circolare n. 109 del 15.07.2021 - Sulla disciplina in materia di recupero dei crediti vantati nei confronti dell’autore di un delitto di omicidio del partner

Articolo 1, commi da 486 a 489, della legge 27 dicembre 2019, n. 160. Disposizioni in materia di recupero dei crediti vantati nei confronti dell’autore di un delitto di omicidio commesso contro il coniuge, anche legalmente separato, contro l’altra parte dell’unione civile, contro la persona stabilmente convivente o legata da relazione affettiva. Istruzioni contabili e variazioni al piano dei conti.

martedì, 3 agosto 2021
Notizie
INPS circolare n. 109 del 15.07.2021 INPS circolare n. 109 del 15.07.2021

Con la presente circolare si illustra la legge 27 dicembre 2019, n. 160, che ai commi da 486 a 489 dell’articolo 1 reca la disciplina in materia di recupero dei crediti vantati nei confronti dell’autore di un delitto di omicidio del partner (del coniuge, anche legalmente separato, dell’altra parte dell’unione civile, della persona stabilmente convivente o legata da relazione affettiva) così incidendo sull’esercizio da parte dell’Istituto dell’azione surrogatoria di recupero dei trattamenti di pensioni, dell’indennità di malattia e delle prestazioni assistenziali erogate agli invalidi civili.

Focus on