Regolamento generale sulla protezione dei dati: condizioni di esercizio dei poteri delle autorità nazionali di controllo per il trattamento transfrontaliero di dati -  CGUE, sentenza 15 giugno 2021, C-645/19 Facebook Ireland e a.

Regolamento generale sulla protezione dei dati: condizioni di esercizio dei poteri delle autorità nazionali di controllo per il trattamento transfrontaliero di dati - CGUE, sentenza 15 giugno 2021, C-645/19 Facebook Ireland e a.

CGUE, sentenza 15 giugno 2021, C-645/19 Facebook Ireland e a.   per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi
Comunicato stampa della CGUE per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In presenza di determinate condizioni, un'autorità nazionale di controllo può esercitare il suo potere di intentare un’azione dinanzi ad un giudice di uno Stato membro in caso di presunta violazione del RGPD, pur non essendo l'autorità capofila per tale trattamento.

Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) - Condizioni di esercizio dei poteri delle autorità nazionali - Controllo per il trattamento transfrontaliero di dati; Rif. Leg. Regolamento (UE) 2016/679