inserisci una o più parole da cercare nel sito
ricerca avanzata - azzera

Disposizioni testamentarie, donazioni dissimulate e lesione della quota di legittima - Cass. Civ., Sez. III, Sent., 13 maggio 2021, n. 12872

Martedì, 18 Maggio 2021
Giurisprudenza | Donazione | Processo civile | Successioni
Cass. Civ., Sez. III, Sent., 13 maggio 2021, n. 12872; Pres. Vivaldi, Rel. Cons. Rossetti per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

La pronuncia di condanna contenuta nella sentenza di accoglimento della domanda di riduzione della quota di legittima non è immediatamente eseguibile quando rappresenti il conguaglio di una operazione divisionale; è invece immediatamente eseguibile quando sia stata pronunciata senza necessità di alcuna divisione, ai sensi dell’art. 560 c.c., commi 2 e 3.

SUCCESSIONI – Quota di legittima - Lesione – Donazioni dissimulate; Rif. Leg. Artt. 553 ss. c.c.

autore: Ferrandi Francesca