Regolamento Bruxelles II bis e sottrazione di un minore verso uno Stato terzo - CGUE, 24 marzo 2021

Regolamento Bruxelles II bis e sottrazione di un minore verso uno Stato terzo - CGUE, 24 marzo 2021

CGUE, 24 marzo del 2021 in lingua inglese per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi
Comunicato stampa per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

La competenza del giudice di uno Stato membro investito di un’azione per responsabilità genitoriale non può essere stabilita sulla base dell’articolo 10 del regolamento Bruxelles II bis in caso di sottrazione di un minore verso uno Stato terzo.
Qualora sia accertato che il minore ha attualmente la propria residenza abituale in uno Stato terzo, la competenza giurisdizionale dovrà essere determinata conformemente alle convenzioni internazionali applicabili o, in mancanza di esse, conformemente all’articolo 14 del regolamento Bruxelles II bis.

Focus on