inserisci una o più parole da cercare nel sito
ricerca avanzata - azzera

E' attendibile il testimone che abbia vincoli di parentela o coniugali con una delle parti? - Cass. Civ. Sez. VI "“ Lav., Ord., 02 febbraio 2021, n. 2295

Venerdì, 12 Febbraio 2021
Giurisprudenza | Legittimità | Processo civile
Cass. Civ. Sez. VI – Lav., Ord., 02 febbraio 2021, n. 2295; Pres. Esposito, Rel. Cons. Marchese per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

In materia di prova testimoniale, non sussiste alcun principio di necessaria inattendibilità del testimone che abbia vincoli di parentela o coniugali con una delle parti; l'attendibilità del teste legato da uno dei predetti vincoli non può essere esclusa aprioristicamente in difetto di ulteriori elementi dai quali il giudice del merito desuma la perdita di credibilità.

autore: Ferrandi Francesca