Condannato il marito per insulti quotidiani alla moglie - Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 03 dicembre 2020, n. 34351

Condannato il marito per insulti quotidiani alla moglie - Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 03 dicembre 2020, n. 34351

Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 03 dicembre 2020, n. 34351; Pres. Piccialli, Rel. Cons. Nardin

Cass. Pen., Sez. IV, Sent., 03 dicembre 2020, n. 34351; Pres. Piccialli, Rel. Cons. Nardin per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Gli episodi di prevaricazione nei confronti della vittima, consistenti in continui pronunciati nella quotidianità della vita e non solo nel corso di litigi, accompagnati dal far mancare alla persona offesa i mezzi finanziari necessari per l'acquisto di beni di prima necessità, sono sufficienti a sorreggere il giudizio di ripetitività ed abitualità dei comportamenti richiesto dal delitto di cui all’art. 572 c.p. costituendo il nucleo di un abituale comportamento vessatorio.

Focus on