Irrilevante ai fini della gravità dei fatti subiti il comportamento della vittima dopo la violenza sessuale subiti. Cass. pen. Sez. III, Sent., 22 Ottobre 2020, n. 29325

Irrilevante ai fini della gravità dei fatti subiti il comportamento della vittima dopo la violenza sessuale subiti. Cass. pen. Sez. III, Sent., 22 Ottobre 2020, n. 29325

Non influisce sulla credibilità della persona offesa il fatto che la stessa navighi su internet dopo l’accaduto in quanto, trattandosi di un post factum, nulla aggiunge o esclude alla violenza sessuale subita poco prima dalla stessa, così come da costei dettagliatamente descritta nel corso della sua audizione.

Focus on