Adottabile il minore di età se la mamma e la nonna non lo hanno cercato per 6 anni - Cass. civ. Sez. I, Sent., 22 settembre 2020, n. 19825

Adottabile il minore di età se la mamma e la nonna non lo hanno cercato per 6 anni - Cass. civ. Sez. I, Sent., 22 settembre 2020, n. 19825

Adottabile il minore di età se la mamma e la nonna non lo hanno cercato per 6 anni

 

lunedì, 5 ottobre 2020
Giurisprudenza | Legittimità | Adozione
Cass. civ. Sez. I, Sent., 22 settembre 2020, n. 19825 -  Pres. Valitutti, Rel. Cons. Fidanzia per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Confermato lo stato di adottabilità del minore di età se la mamma e la nonna, in modo intenzionale, non lo hanno cercato per 6 anni, pur disponendo degli strumenti per interessarsi di lui.  Nel caso di specie non si è dunque mai instaurato una relazione affettiva con il minore. Conseguentemente, si è giunti alla conclusione della superfluità di un accertamento peritale sulla concreta capacità genitoriale della madre, incompatibile con le esigenze del minore di essere assistito e cresciuto in una famiglia. La sentenza in esame si inserisce nel consolidato orientamento giurisprudenziale secondo il quale i  parenti che abbiano mantenuto significativi rapporti col minore sono quelli che hanno mantenuto rapporti idonei ad esprimere la loro potenziale disponibilità ed attitudine a sopperire alla mancanza dei genitori od alle carenze degli stessi (cosa che nel caso in esame), difettava e la loro identificazione va effettuata sulla base delle risultanze delle indagini disposte dal presidente del tribunale a norma dell’art. 10, 1° co., al fine dell’approfondito accertamento delle condizioni e dell’ambiente in cui vive il minore.

Adozione – Rif. Leg.  art. 10 della Legge 4 maggio 1983 n. 184

Focus on