E’ possibile autorizzare un trasferimento con significative distanze tra le abitazioni dei due genitori per ragioni di natura economica.Trib. di Verona, decreto del 27 luglio 2020, est. Dott.ssa Virginia Manfroni.

E’ possibile autorizzare un trasferimento con significative distanze tra le abitazioni dei due genitori per ragioni di natura economica.Trib. di Verona, decreto del 27 luglio 2020, est. Dott.ssa Virginia Manfroni.

Il Tribunale di Verona ha autorizzato la madre, presso la quale è stato eletto domicilio del minore, il suo trasferimento in una città molto distante da quella di residenza del padre del minore.

Ha ritenuto il Collegio che la possibilità di disporre di un appartamento nella citta di appartenenza, la difficoltà di trovare un lavoro nella regione Veneto e le non elevate risorse economiche  del padre, che non poteva essere onerato di un contributo al mantenimento maggiore, giustificassero detta autorizzazione.

Attesa l’età del minore il Collegio ha disposto che il minore si trattenga per una settimana, una volta al mese presso l’abitazione del padre.

sabato, 19 settembre 2020
Giurisprudenza | Affidamento dei figli | Merito
Sezione Ondif di Verona
Trib. di Verona, decreto del 27 luglio 2020, est. Dott.ssa Virginia Manfroni. per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Il Tribunale di Verona ha autorizzato la madre, presso la quale è stato eletto domicilio del minore, il suo trasferimento in una città molto distante da quella di residenza del padre del minore.

Ha ritenuto il Collegio che la possibilità di disporre di un appartamento nella citta di appartenenza, la difficoltà di trovare un lavoro nella regione Veneto e le non elevate risorse economiche  del padre, che non poteva essere onerato di un contributo al mantenimento maggiore, giustificassero detta autorizzazione.

Attesa l’età del minore il Collegio ha disposto che il minore si trattenga per una settimana, una volta al mese presso l’abitazione del padre.

Focus on