Non necessaria la CTU se dall’audizione del minore emerge maturità ed autonomia - Trib. di Gorizia, decr. 17 agosto 2020

Non necessaria la CTU se dall’audizione del minore emerge maturità ed autonomia - Trib. di Gorizia, decr. 17 agosto 2020

Non necessaria la CTU se dall’audizione del minore emerge maturità ed autonomia

 

Si ringrazia l’Avv. Lucia Galletta Presidente della Sezione ONDIF di Gorizia per la segnalazione del provvedimento

sabato, 29 agosto 2020
Giurisprudenza | Merito | Affidamento dei figli | Divorzio
Sezione Ondif di Gorizia
Trib. di Gorizia, decr. 17 agosto 2020 – Pres. Gallo, Giud. Rel. Prestianni per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Nel caso di specie il padre aveva lamentato in modo del tutto generico un condizionamento della madre sulla figlia e per tale motivo aveva reiterato la richiesta di CTU.
Dagli scritti difensivi e nel corso dell’istruttoria svolta non sono tuttavia emersi concreti motivi per una simile determinazione avendo la minore manifestato maturità ed autonomia di pensiero ed espresso di voler coltivare un effettivo rapporto con il padre compatibilmente con i propri impegni di studio.
Alla luce delle dichiarazioni espresse dalla minore il Giudice ha ritenuto di non avvalersi della CTU.

 Modifica condizioni di divorzio - Affidamento dei Figli – Ascolto del minore – Rif. Leg. art. 337 ter cod. civ.; art. 9 della legge 1.12.1970, n. 898

Focus on