Valido il testamento con il quale il de cuius, inabilitato, istituisce erede il proprio curatore. Cass. 4 marzo 2020, n. 6079

Valido il testamento con il quale il de cuius, inabilitato, istituisce erede il proprio curatore. Cass. 4 marzo 2020, n. 6079

Valido il testamento fatto dal de cuius il testatore, inabilitato, che istituisce erede il proprio curatore attribuendogli l'intera quota disponibile dell'asse in quanto gli artt. 596, 597 e 598 cod. civ. non prevedono l'incapacità a succedere per testamento del curatore dell'inabilitato che, nel periodo della curatela e al tempo della redazione del testamento, abbia assolto la funzione di amministrare e gestire il patrimonio dell'amministrato.

Focus on