Elementi per la determinazione sommaria dell'onere di mantenimento. Tribunale di Udine, 1 luglio 2019

Elementi per la determinazione sommaria dell'onere di mantenimento. Tribunale di Udine, 1 luglio 2019

sabato, 14 marzo 2020
Giurisprudenza | Mantenimento | Merito
sezione di Udine
Tribunale di Udine, Ordinanza presidenziale, Rel. Corder, 1.07.2019 per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Giudizio di separazione - fase presidenziale - richiesta assegno di mantenimento da parte di moglie avvocato che non ha esercitato per aiutare il marito nella propria professione.

la ricorrente afferma che il marito grazie al proprio contributo lavorativo e particolarmente qualificato come avvocato gode di notevoli depositi, i quali vengono considerati, seppur in sede sommaria, accertati in quanto non specificamente contestati.

individuazione dei criteri per il riconoscimento di un assegno di separazione: forte discrepanza fra patrimoni, tenore di vita elevato, disoccupazione della moglie; impossibilità di far valere esperienza acquisita nello studio del marito in ambito lavorativo; si tiene conto anche della somma ricavata dalla moglie dalla vendita di un immobile. (€6.000,00 per la moglie, €3.000,00 per i due figli oltre all' 80% spese straordinarie).


*Si ringrazia l'Avv. Emanuela Comand, Presidente Ondif Sez. Udine.

Focus on