Riconosciuto il danno non patrimoniale al coniuge separato di fatto, se il fatto illecito del terzo ha provocato dolore e sofferenze reali. Cass. civ. Sez. III, Sent. del 4 novembre 2019, n. 28222; Pres. Travaglino, Cons. Rel. Valle

Riconosciuto il danno non patrimoniale al coniuge separato di fatto, se il fatto illecito del terzo ha provocato dolore e sofferenze reali. Cass. civ. Sez. III, Sent. del 4 novembre 2019, n. 28222; Pres. Travaglino, Cons. Rel. Valle

Focus on