Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
mercoledì 22 gennaio 2020 - Si è tenuta il 21 gennaio u.s. la sessione del comitato delle Associazioni specialistiche presso il CNF. mercoledì 22 gennaio 2020 - Riunione della redazione della Rivista “Osservatorio sul diritto di famiglia. Diritto e processo mercoledì 8 gennaio 2020 - Master universitario “Diritto e processo della famiglia e dei minori” ai nastri di partenza. Proroga termine iscrizione al 30 marzo 2020 domenica 29 dicembre 2019 - Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole allo schema di decreto ministeriale sulle specializzazioni forensi venerdì 13 dicembre 2019 - Master in Diritto e processo della famiglia e dei minori. martedì 10 dicembre 2019 - Per gli accordi di separazione omologati, l'esenzione dalle imposte di bollo, di registro e da ogni altra tassa è senza tempo. Agenzia Entrate, risposta 493.2019 mercoledì 4 dicembre 2019 - Facoltà del padre di fruire dei riposi giornalieri di cui all’articolo 40 del D.lgs 26 marzo 2001, n. 151 (T.U. sulla maternità e paternità) durante periodo di maternità spettante alla madre lavoratrice autonoma. Circolare Inps 140 del 18 novembre 2019. giovedì 16 gennaio 2020 - Una nuova iniziativa dell’Osservatorio nazionale sul diritto di famiglia: Master di primo livello su “Diritto e processo della famiglia e dei minori”, un’occasione per la specializzazione degli avvocati nei diritti della persona, delle relazioni familiari e dei minori. mercoledì 23 ottobre 2019 - Spese sostenute dai genitori adottivi per l'espletamento della procedura di adozione Articolo 10, comma 1, lett l-bis) del TUIR Assegno per il nucleo familiare. Accertamento del diritto a maggiorazione di importo in caso di nucleo con componenti minorenni inabili.
  • domenica 17 novembre 2019

    sezione di Rossano-Castrovillari

    Necessità di provvedimenti incisivi per interrompere la spirale di alienazione genitoriale. Tribunale di Castrovillari, 27 luglio 2018

    Giudizio di separazione con richiesta di addebito e complesse questioni attinenti l'affido del figlio minore, asseriti  abusi sessuali, comportamenti di alienazione genitoriale.
    Il Tribunale ripercorre l'iter processuale del giudizio, evidenziando le iniziative difensive assunte dalle parti, nonché le condotte, processuali ed extra-processuali, tenute nei reciproci confronti e nei confronti del figlio, e l'atteggiamento assunto nei riguardi dei provvedimenti giudiziali, sino alla denuncia di atti sessuali con il figlio minore.
    Disposta in sede penale consulenza tecnica, emerge nel minore la presenza di consistenti fattori di suggestionabilità.
    CTU psicologica in sede civile per accertare le cause dell'atteggiamento di ostilità del minore. All'esito: grave e complesso processo di alienazione, nel quale la madre ha inesorabilmente condizionato e manipolato psicologicamente il figlio a danno del padre, instaurando un rapporto simbiotico con il figlio, nel quale l'una si confonde con l'altro e ciascuno fa propri i pensieri, le paure, le convinzioni dell'altro in una relazione di profonda interdipendenza affettiva, alla quale è estraneo il padre, completamente rifiutato dal figlio, così come tutti i parenti della linea paterna.
    Assoluta inidoneità genitoriale della madre.
    Provvedimenti: necessità di allontanamento del minore dalla madre e suo collocamento temporaneo presso una struttura protetta, al fine di consentire un autonomo riassetto psicologico del minore in un contesto neutrale, scevro da condizionamenti; dopodiché il minore rientrerà presso l'abitazione del padre, con il quale dimorerà, avviando, con il supporto psicologico necessario, il processo di riavvicinamento alla madre secondo le cadenze che il personale specializzato incaricato riterrà più opportune.


    * Si ringrazia l'avv. Lilia Cianfrone della sezione di Castrovillari.