Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
mercoledì 22 gennaio 2020 - Si è tenuta il 21 gennaio u.s. la sessione del comitato delle Associazioni specialistiche presso il CNF. mercoledì 22 gennaio 2020 - Riunione della redazione della Rivista “Osservatorio sul diritto di famiglia. Diritto e processo mercoledì 8 gennaio 2020 - Master universitario “Diritto e processo della famiglia e dei minori” ai nastri di partenza. Proroga termine iscrizione al 30 marzo 2020 domenica 29 dicembre 2019 - Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole allo schema di decreto ministeriale sulle specializzazioni forensi venerdì 13 dicembre 2019 - Master in Diritto e processo della famiglia e dei minori. martedì 10 dicembre 2019 - Per gli accordi di separazione omologati, l'esenzione dalle imposte di bollo, di registro e da ogni altra tassa è senza tempo. Agenzia Entrate, risposta 493.2019 mercoledì 4 dicembre 2019 - Facoltà del padre di fruire dei riposi giornalieri di cui all’articolo 40 del D.lgs 26 marzo 2001, n. 151 (T.U. sulla maternità e paternità) durante periodo di maternità spettante alla madre lavoratrice autonoma. Circolare Inps 140 del 18 novembre 2019. giovedì 16 gennaio 2020 - Una nuova iniziativa dell’Osservatorio nazionale sul diritto di famiglia: Master di primo livello su “Diritto e processo della famiglia e dei minori”, un’occasione per la specializzazione degli avvocati nei diritti della persona, delle relazioni familiari e dei minori. mercoledì 23 ottobre 2019 - Spese sostenute dai genitori adottivi per l'espletamento della procedura di adozione Articolo 10, comma 1, lett l-bis) del TUIR Assegno per il nucleo familiare. Accertamento del diritto a maggiorazione di importo in caso di nucleo con componenti minorenni inabili.
  • venerdì 6 settembre 2019

    sezione di Genova

    Un caso di scuola sui criteri attuali per il riconoscimento di un assegno di mantenimento in sede divorzile. Corte d'Appello di Genova, 4 luglio 2019

    Giudizio di divorzio e richiesta di contributo al mantenimento ex art. 5 L. 898/1970.
    Matrimonio di lunga durata (quasi 50 anni) - accudimento di 3 figli - collaborazione della moglie nel negozio del marito - età avanzata - differenze reddituali - utilizzo di casa di valore in comproprietà col marito.

    Il Giudice di prime cure ha fatto corretta applicazione dei criteri di cui alla sentenza SS.UU. 18287/2018, alla luce dei quali:
    a) se emerge che non vi è una differenza significativa tra le condizioni economiche, il giudice deve
    negare l'assegno; 
    b) se emerge che la condizione economica del richiedente è significativamente inferiore a quella dell'ex coniuge, occorre svolgere l'ulteriore verifica finalizzata a stabilire se questa differenza trova o non trova causa nelle scelte condivise;
    c) se emerge che la differenza non trova causa nelle scelte condivise, perché ad esempio preesisteva al matrimonio ed è rimasta invariata oppure è variata ma non in dipendenza di scelte involgenti il richiedente, il giudice non può negare perciò solo l'assegno (come dovrebbe fare se l'assegno avesse solo funzione perequativa o compensativa) ma deve invece stabilire se l'assegno deve essere comunque riconosciuto con funzione solo assistenziale;
    d) che per la precisione, occorre notare che il profilo strettamente assistenziale, per un verso, non ricorre quando la parte ha la possibilità concreta di procurarsi un reddito (rilevano in proposito l'età, i titoli professionali, la situazione del mercato del lavoro);
    e) per altro verso, invece, ricorre anche laddove la parte non sia in assoluto priva di redditi, ma abbia redditi interamente assorbiti da spese incomprimibili o redditi comunque insufficienti a coprire le spese di un'esistenza “libera e dignitosa”.

    Dalla valutazione comparata di tutti i profili, consegue che la situazione di squilibrio è conclamata e ricollegabile alle scelte compiute dai coniugi nel corso della lunga vita matrimoniale.