Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • giovedì 5 settembre 2019

    sezione di Genova

    Al divorzio non consegue liberatoria dagli impegni liberamente assunti col matrimonio. Corte d'Appello di Genova, 8 febbraio 2019

    Giudizio di divorzio - appello - accertamento dei presupposti per l'assegno di divorzio - richiamo dei principi di cui a Cass. 11504/2017 - autosufficienza economica - contra: rilevanza del contributo fornito dal richiedente alla conduzione della vita familiare - SSUU 18287/2018.
    Indici di autonomia economica: l'acquisto di un'auto e di un immobile - beni indispensabili.
    Valutazione comparativa delle condizioni economico-patrimoniali delle parti.

    Mantenimento della figlia - assunzione in prova e convivenza, da dimostrare, non sono idonei ad attestare il raggiungimento dell'indipendenza economica - possono al più comportare una riduzione del contributo.

    Spese di amministrazione della casa assegnata - accordi di ripartizione assunti dalle parti in sede di separazione - contenuto eventuale - libera autonomia delle parti - modificabile solo per accordo delle parti - non iussu iudici