Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • venerdì 26 luglio 2019

    A che punto siamo con le specializzazioni?

    Sole 24 ore intitola “Avvocati bocciati i titoli di specialità “ niente di più contrario al vero ! Il Consiglio di Stato nella interlocuzione con il Ministero e il Cnf chiede semplicemente un’indagine AIR (Analisi di impatto della regolazione), attualmente in corso e monitorata dal Cnf insieme al Comitato delle associazioni specialistiche, già riunitosi il 23 luglio u.s. a Roma e con una riunione ulteriore già fissata per il 31 luglio. L’analisi sarà esaurita a settembre e nella interlocuzione con il Consiglio di Stato potrà essere conseguito, con eventuali modifiche, quel parere preventivo che preserverà da sorprese impugnatorie il futuro dm sulle specializzazioni . Quindi nessuna bocciatura semplicemente una doverosa interlocuzione tra gli interessati nel cammino - voluto dalla legge - verso le specializzazioni. Il parere del Cons. Stato n. 1347 del 2019 è reperibile sul sito della Giustizia amministrativa”