Sollevata la questione di legittimità costituzionale dell'art.709 ter c.p.c.. Tribunale di Treviso, prima sez. civile, 30 aprile 2019. Est. Dott. Alberto Barbazza

Sollevata la questione di legittimità costituzionale dell'art.709 ter c.p.c.. Tribunale di Treviso, prima sez. civile, 30 aprile 2019. Est. Dott. Alberto Barbazza

mercoledì, 24 luglio 2019
Giurisprudenza | Diritti della persona | Merito
sezione di Treviso
Tribunale di Treviso, prima sez. civile, 30 aprile 2019. Est. Dott. Alberto Barbazza per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

La sanzione determinata dall'art. 709 ter c.p.c.nella parte in cui prevede la sanzione economica al soggetto che commetta gravi inadempienze nei confronti del minore o renda difficoltoso il corretto svolgimento dell'affidamento. Detta previsione si ritiene violi il principio del ne bis in idem, data la sua natura essenzialmente penale, qualora venga emessa una sanzione ex art. 709 ter c.p.c. successivamente ad una condanna penale ex art. 570 c.p.

Focus on