Il padre che si trova in carcere dimostra attaccamento ai figli se fa di tutto per essere coinvolto nelle loro vite. Tribunale per i Minorenni  di Caltanissetta, 18 gennaio 2019.

Il padre che si trova in carcere dimostra attaccamento ai figli se fa di tutto per essere coinvolto nelle loro vite. Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta, 18 gennaio 2019.

Tribunale per i Minorenni  di Caltanissetta, 18 gennaio 2019. per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Appurato che il rapporto fra padre e figli è sano e che l'uomo, compatibilmente con il proprio stato di detenzione, fa di tutto per occuparsi e condividere la vita dei bambini, anche a seguito della dichiarazione dei Servizi Sociali sul corretto rapporto dei bambini con il padre e del forte legame condiviso con lui, il Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta ha dichiarato il "non luogo a procedere con ulteriori misure di tutela" nei confronti dei minori.

Focus on