Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • venerdì 19 ottobre 2018

    Successione nell'abitazione del convivente tramite dichiarazione anagrafica. Interpello AE n° 37

    Si richiede alla AE e se ai fini del riconoscimento del diritto di abitazione previsto dall’articolo 1 comma 42 della legge n. 76 del 2016 a favore del convivente more uxorio è necessaria la residenza anagrafica oppure se la coabitazione può essere provata in altro modo.