Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • venerdì 21 settembre 2018

    Congruo l'aumento del contributo al mantenimento del figlio maggiorenne che va all'università. Cass. del 6 settembre 2018 n. 21726

    Le spese dovute per i figli maggiorenni tendenzialmente non vanno a ridursi ma sono soggette ad essere aumentate specie se vi sia prosecuzione agli studi universitari. Il ricorso dell'uomo che aveva chiesto il ridursi dell'assegno da corrispondere nei confronti dei figli viene rigettato. Secondo i giudici l’aumento dell’esborso disposto è dovuto in considerazione “dell’incremento di spesa costituito dagli studi universitari intrapresi dalla figlia presso l’Università, per tasse scolastiche, libri, spese di viaggio”.