Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • sabato 15 settembre 2018

    Dalla procreazione sorge l'obbligo di mantenimento della prole. Tribunale di Roma, 9 maggio 2017

    L'obbligazione di mantenimento dei figlio riconosciuto da entrambi i genitori per effetto della sentenza dichiarativa della filiazione naturale, collegandosi allo status genitoriale, sorge con decorrenza dalla nascita del figlio, con la conseguenza che il genitore, il quale abbia assunto nel frattempo l'onere esclusivo del mantenimento del minore, anche per la porzione di competenza dell'altro genitore, ha diritto di regresso per la corrispondente quota, sulla scorta delle regole dettate dagli art. 148 e 261 c.c., da interpretarsi però alla luce del regime delle obbligazioni solidali stabilito nell'art. 1299 c.c.

    Nota a sentenza di Cirillo nella sezione dottrina al seguente link.