Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • mercoledì 14 marzo 2018

    sezione di Gorizia

    Il trasferimento unilaterale del genitore può comportare un riassetto del regime di visite. Tribunale di Gorizia, 4 luglio 2017

    Dopo il disposto trasferimento della figlia da parte della madre in regime di affidamento condiviso da Gorizia a Udine, senza autorizzazione paterna, il Tribunale, all'esito delle contrapposte domande, ha rivisto le regole che presiedono ad un paritario accesso ad entrambe le figure genitoriali. 
    La madre è impegnata a collaborare fattivamente per mantenere un regime di visite ante trasferimento, ivi incluso l'obbligo di condurre la bambina dal padre durante la settimana e nelle pause scolastiche.