Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • venerdì 16 febbraio 2018

    Affidamento condiviso paritario e collocamento paritetico: si può fare. Tribunale di Trapani, decreto 18 gennaio 2018

    Modifica delle condizioni della separazione. Ascolto del minore. Volontà espressa dal figlio di conservare una paritetica frequentazione con padre e madre. Corrisponde all'interesse del minore. Collocamento paritetico del minore presso le abitazioni di ciascun genitore. Regime libero di visita. Mantenimento diretto in funzione del tempo trascorso con ciascun genitore. Partecipazione dei genitori alle spese straordinarie nella misura del 50% con la seguente particolarità: preavviso di 20 giorni onde consentire all'altro genitore di reperire e comunicare modalità alternative meno onerose di soddisfacimento delle medesime esigenze.