Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
giovedì 4 ottobre 2018 - Sono On line i fascicoli 1 e 2 relativi al periodo gennaio-agosto 2018 della rivista dell' Osservatorio. giovedì 4 ottobre 2018 - L’Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza ha presentato la Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori venerdì 9 novembre 2018 - FORUM 2018. La famiglia e i minori alla Corte di Strasburgo. Le tecniche difensive dinnanzi alla CEDU venerdì 7 settembre 2018 - Proroga al 18 settembre per l’iscrizione al secondo corso in diritto di famiglia della Scuola di alta formazione dell’Osservatorio, Scuola Superiore dell’Avvocatura e Università di Roma Tre. Il corso avrà inizio con il modulo del 28 e 29 settembre 2018 martedì 4 settembre 2018 - Proroga dei termini per l'iscrizione del corso biennale - anno accademico 2018 - 2020 - di specializzazione in diritto delle persone, delle relazioni familiari e dei minorenni. venerdì 24 agosto 2018 - Il rapporto di Save the Children sulla condizione dei minori non accompagnati in Italia. Di Valeria Cianciolo venerdì 24 agosto 2018 - Pubblicato indice definitivo della Rivista di Ondif. Anno 2 nn. 1 e 2/18, gennaio-agosto 2018 venerdì 24 agosto 2018 - Il disegno di legge Pillon n. 735 “Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità” Breve nota esplicativa di Claudio Cecchella. venerdì 24 agosto 2018 - L’elzeviro dell’Osservatorio di Valeria Cianciolo. martedì 7 agosto 2018 - Lo stato del d.m. sulle specializzazioni e la Scuola di alta formazione di ONDiF.
  • sabato 15 aprile 2017

    L'autonomia dei giudizi civile di separazione e penale per maltrattamenti. Trib. Pavia 13 luglio 2016

    Separazione personale dei coniugi con reciproche richieste di addebito.
    Rilevanza in sede civile delle risultanze del processo penale per maltrattamenti. Tardiva allegazione in giudizio di elementi che, in ogni caso, sono oggetto di diversa e autonoma valutazione da parte del tribunale civile ai fini dell'addebito.
    Episodi di violenza circoscritti da collocarsi nell'ambito di distorte dinamiche tra tutti i componenti del nucleo familiare.
    Rilevanza dei comportamenti vicendevolmente lesivi dell'affectio coniugalis.
    Figlia plagiata dalla madre, che ha prodotto una lettera nella quale la minore ha esposto questioni di carattere economico coincidenti con quanto contenuto negli atti difensivi.
    Rifiuto della donna a qualunque supporto psicologico anche per affrontare la sua condizione di dipendenza dal gioco.
    Atteggiamento rabbioso e concentrato solo sui temi economici; incapacità di proporre, nel corso della vita matrimoniale, una modalità di vita realmente comune; rifiuto ad usufruire di un aiuto esterno.
    Comportamenti e del marito e della moglie determinanti un'unione matrimoniale infelice per entrambi e per i figli.
    Riduzione del contributo al mantenimento della moglie, tenuto conto della sua capacità di produrre redditi superiori a quelli ottenuti in corso di causa.
    Soccombenza reciproca sulle domande di addebito.