Riparto di competenza tra Tribunale ordinario e Tribunale minorile. Corte di Cassazione, ordinanza n. 432 del 14 gennaio 2016

Riparto di competenza tra Tribunale ordinario e Tribunale minorile. Corte di Cassazione, ordinanza n. 432 del 14 gennaio 2016

giovedì, 21 gennaio 2016
Giurisprudenza | Competenza | Legittimità | Merito
apri il documento allegato per visualizzare l'allegato è necessario autenticarsi

Procedimento ex artt. 330 e 333 c.c. - azionato da Procura c/o Tribunale per i Minorenni.pendenza di giudizio di modifica delle condizioni della separazione c/o Tribunale ordinario.riparto di competenze - art. 38 disp. att. c.c. ultima formulazione.interrelazione tra domande di affido, responsabilità genitoriale e comportamenti pregiudizievoli.principio di concentrazione delle tutele - vis attractiva a favore del giudice del conflitto familiare se instaurato anteriormente. Asimmetria di parti nei due procedimenti - non rileva - possibile raccordo PM c/o TM e PM c/o TO.

Focus on