Ai fini del diritto al ricongiungimento va considerato figlio 

minore "a carico" il minore il cui sostentamento è garantito dal genitore. - Cass. sez. I, 9 giugno 

2005, n. 12169

Ai fini del diritto al ricongiungimento va considerato figlio minore "a carico" il minore il cui sostentamento è garantito dal genitore. - Cass. sez. I, 9 giugno 2005, n. 12169

giovedì, 9 giugno 2005
Giurisprudenza | Stranieri | Legittimità

- Ricongiungimento -
Ai fini del diritto al ricongiungimento familiare è sufficiente che il figlio minore di cui si chiede il ricongiungimento sia a carico del genitore istante a prescindere dalla normativa in tema di potestà. Nessun riferimento specifico ad altri concetti, come quello di "potestà" sui minori dei genitori, esclusiva o concorrente, può avere rilievo per negare il diritto dello straniero extracomunitario a riunirsi ai figli minori, quando al loro sostentamento egli provveda in via esclusiva.

Focus on