Anche il compimento insidioso dell'azione criminosa può 

costituire presupposto della violenza sessuale. - Cassazione sez. III, 5 marzo 2007, n. 9250

Anche il compimento insidioso dell'azione criminosa può costituire presupposto della violenza sessuale. - Cassazione sez. III, 5 marzo 2007, n. 9250

Focus on