Anche l'inadempimento parziale dell'obbligo di pagare 

l'assegno divorzile costituisce reato. - Cass. penale, sez. VI, 15 febbraio 2005, n. 5719

Anche l'inadempimento parziale dell'obbligo di pagare l'assegno divorzile costituisce reato. - Cass. penale, sez. VI, 15 febbraio 2005, n. 5719

martedì, 15 febbraio 2005
Giurisprudenza | Diritto penale della famiglia | Legittimità

- Violazione degli obblighi di assistenza familiare (art. 570 c.p.) -
Anche un inadempimento parziale dell'obbligo di corresponsione dell'assegno divorzile è sufficiente a integrare gli estremi del reato previsto dall'articolo 12-sexies della legge 1° dicembre 1970 n. 898, atteso che, a norma della citata disposizione, il reato si configura per la semplice omissione della corresponsione dell'assegno nella misura disposta dal giudice, indipendentemente dalla circostanza che tale omissione comporti il venir meno dei mezzi di sussistenza per il beneficiario dell'assegno.

Focus on