Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • sabato 31 ottobre 2009

    Manuale di diritto di famiglia

    Manuale di diritto di famiglia

    Michele Sesta
    Cedam, Padova, 2009, terza edizione


    Torna in libreria il prezioso “manuale di diritto di famiglia” di Michele Sesta, un lavoro agile e di facile lettura, pensato per gli studenti ma adatto a chiunque e utilissimo per ricordare i principi generali di una disciplina che si arricchisce ogni giorno di più.
    Il manuale è introdotto da una ricognizione dei passaggi fondamentali che hanno storicamente caratterizzato l’evoluzione della legislazione dalla Costituzione alle recenti leggi sull’amministrazione di sostegno e sull’affidamento condiviso ed esamina uno per uno gli istituti classici del diritto di famiglia (il matrimonio, i rapporti personali tra coniugi, i rapporti patrimoniali, la crisi coniugale, gli effetti della separazione e del divorzio, la famiglia di fatto, i rapporti genitori figli, la filiazione, l’adozione e l’affidamento, la parentela e gli obblighi alimentari, la responsabilità civile).
    Proprio nell’applicazione dei principi della responsabilità civile nell’area dei rapporti tra coniugi e tra genitori e figli Michele Sesta individua il momento storico finale della progressiva valorizzazione dei diritti individuali nell’ambito delle relazioni familiari. Segno inequivocabile dell’attenzione dell’ordinamento attuale alle prerogative individuali, un tempo sacrificate dalle sovrastanti potestà familiari.
    Risultano perciò tramontati definitivamente modelli di famiglia del passato a favore di un modello ormai condiviso dalla dottrina e dalla giurisprudenza in cui gli interessi della comunità familiare non si pongono su un piano sovraordinato ma si identificano con gli interessi solidali dei suoi componenti.