Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • giovedì 28 dicembre 2017

    Divorzio diretto grazie all'applicazione della legge straniera della cittadinanza di entrambi i coniugi. Tribunale di Padova, 8 settembre 2017

    Ai coniugi di cittadinanza straniera aventi residenza abituale in Italia è data la possibilità di presentare domanda di divorzio immediato in applicazione della legge del proprio stato, in forza del Regolamento UE 1259/2010 che al suo articolo 5 lettera c) consente tale richiamo anche con riferimento ai rapporti patrimoniali.
    Nel caso di specie i coniugi di cittadinanza marocchina chiedevano di addivenire alla immediata pronuncia del divorzio a domanda congiunta in applicazione dell'art. 114 del codice di famiglia marocchino.